I SISTEMI DI VERNICIATURA

LOBASCIO produce infissi in legno protetti con vernici ad acqua garantiti fino a 10 anni, senza alcuna manutenzione, anche nelle condizioni climatiche peggiori. Produce, inoltre, infissi protetti con oli vegetali adatti per la bioarchitettura.

LE CAUSE DEL DEGRADO DEL LEGNO E DELLA VERNICE

Funghi Cromogeni e della Marcescenza

I primi producono alterazioni cromatiche del legno, sia supercifiali sia profonde.

Questi funghi riescono a svilupparsi anche sotto la vernice, provocandone il distacco e la distruzione. I più comuni sono i funghi dell'azzurrimento.

I funghi della marcescenza distruggono il legno, facendone perdere le caratteristiche fisico-meccaniche.

I Raggi Ultravioletti

I raggi UV provocano la disgregazione delle molecole di lignina della parte superficiale del legno, dove è ancorato il film di vernice.

Come conseguenza della degradazione del supporto, la vernice si scrosta.


L'Alta Temperatura

Le alte temperature provocano l'indurimento delle comuni vernici, vetrificandole e favorendone il facile distacco.





L'Umidità

L'umidità penetra nel legno, nei punti dove la vernice presenta delle interruzioni, generando il distacco del supporto e la formazione di crepe, inoltre, in seguito all'aumento della temperatura, si trasforma in vapore, che causa pressione dall'interno verso l'esterno. Le comuni vernici non sono sufficientemente permeabili, perciò la pressione del vapore le stacca dal legno.





IN PASSATO GLI INFISSI IN LEGNO AVEVANO PERSO APPEAL A CAUSA DELLA DEFORMABILITÀ, DELLA CONSEGUENTE NON ERMETICITÀ DELLE CHIUSURE E DELLO SFOGLIAMENTO DELLA VERNICE.

LOBASCIO UTILIZZA LEGNI LAMELLARI E VERNICI AD ACQUA AD ALTO CONTENUTO TECNOLOGICO, CHE HANNO PERMESSO DI SUPERARE LE CAUSE DEL DEGRADO DEL LEGNO E DELLA VERNICE.

LOBASCIO PRODUCE INFISSI CHE DURANO NEL TEMPO GARANTITI FINO A 10 ANNI ANCHE NELLE CONDIZIONI CLIMATICHE PEGGIORI.



VERNICIATURA AD ACQUA

Il sistema di verniciatura ad acqua, utilizzato da LOBASCIO, prevede l'utilizzo di una serie di prodotti applicati con appropriati cicli, in funzione del tipo di legno, del tipo di manufatto e del colore desiderato.
Questo sistema è in grado proteggere gli infissi da tutti i fattori che causano il deterioramento del legno e della vernice.
I vantaggi sono la lunga durata degli infissi e l'assenza di manutenzione certificati 10 anni anche nelle condizioni climatiche peggiori. Le vernici, inoltre, avendo una base acquosa hanno un basso impatto ambientale, in quanto contengono una piccolissima percentuale di solventi e non richiedono uso di prodotti nocivi per la pulizia degli attrezzi.

TRATTAMENTO D'IMPREGNAZIONE

Lo speciale impregnante utilizzato da LOBASCIO assolve diverse funzioni:
• protezione contro l'attività dei funghi
• stabilizzazione dei legami tra le fibre
• impermeabilizzazione del legno
• ancoraggio della mano di finitura

TRATTAMENTO DI FONDO

Questa seconda fase è utile per:
• rendere più impermeabile l'intero ciclo di verniciatura
• riempire le imperfezioni del legno, per avere una superficie più piena e liscia
• isolare le sostanze interne del legno


LA CARTEGGIATURA E IL CONTROLLO

Con la carteggiatura, eseguita manualmente da personale esperto, si eliminano le piccole imperfezioni, inoltre vengono creati micro solchi, che facilitano l'ancoraggio del trattamento successivo.

TRATTAMENTO DI FINITURA

La finitura migliora ulteriormente le capacità protettive dell'intero ciclo di verniciatura, realizzato manualmente, conferendo al legno una buona resistenza meccanica e un bell'aspetto.







VERNICIATURA AD OLIO

Naturalezza nell'ambiente abitativo. Luce, aria e legno sono i tre elementi della moderna gioia di vivere. La verniciatura a olio è il mezzo più naturale per proteggere la superficie del legno, esaltandone la venatura.


Le vernici ad olio sono composte da resine sciolte in olio di semi di lino. I solventi utilizzati in questo sistema sono ricavati dalla buccia delle arance, perciò del tutto naturali.



È un sistema adatto per la bioedilizia, che sceglie sostanze interamente naturali, dotate di un effetto equilibrante, che mantengono la traspirabilità delle superfici trattate e offrono colori molto stabili, vivi e piacevoli al tatto.


Le vernici sono realizzate con materie prime vegetali, non comportano inquinamento e sono biodegradabili.